New York Times – L’Inter ha deciso di uscire dalla Super League

0
104
inter-super-league-main-sponsor

Il New York Times riporta la posizione dell’Inter nella vicenda della Super League. Stando progetto, dopo l’abbandono in via ufficiale da parte dei club inglesi.

L’Inter si prepara, nel frattempo Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham: tutte le squadre inglesi, praticamente in blocco, hanno annunciato il proprio ritiro dalla Super League. Dopo il gesto di rottura del Manchester City, primo club ad annunciare l’abbandono del progetto, hanno fatto seguito tutti gli altri club della Premier League. Un colpo durissimo al progetto Super League, che a sole 48 ore dalla sua creazione ha perso metà delle partecipanti.

Tra i club inglesi che hanno lasciato il progetto, l’Arsenal si è fatto notare per il modo accorato in cui ha parlato ai propri tifosi. Con estrema sincerità, i Gunners hanno accompagnato il comunicato ufficiale di addio alla Super League con parole sentite: “Abbiamo commesso un errore e vi chiediamo scusa”.

Il Barcellona è ancora ufficialmente tra i club rimasti nella Super League (sei in totale, le squadre spagnole e le italiane), ma Gerard Piqué non si fa problemi a twittare la sua ferma opposizione al progetto, progetto ormai abortito, con un messaggio eloquente: “Il calcio appartiene ai tifosi. Oggi più che mai”.