Niente Juve-Inter, l’hashtag #FermiamoStaPagliacciata spopola su Twitter

0
1270
juve-inter-stadio-a-porte-chiuse-spadafora-sky-juventini-codacons-cecchi-coppa-italia-ravezzani

La decisione di rinviare Inter-Juventus al 13 maggio causa del Coronavirus, insieme alla scelta di rinviare solo alcune partite, ha scatenato l’ira dei tifosi sui social network, esasperati dall’incertezza sulle prossime partite.

Gli hashtag #CampionatoFalsato e #FermiamoStaPagliacciata sono entrati in tendenza su Twitter. A spingerli sono soprattutto i tifosi dell’Inter, sul piede di guerra per la decisione di rinviare la sfida scudetto contro la Juventus invece che disputarla domani a porte chiuse. I sostenitori nerazzurri, tra le altre cose, sottolineano con toni piuttosto accesi la congestione del calendario della squadra di Antonio Conte, chiamata già a recuperare la gara contro la Sampdoria a data da destinarsi. Se l’Inter, infatti, dovesse raggiungere sia la finale di Europa League che quella di Coppa Italia si troverebbe poi a giocare in media ogni tre giorni – ben otto partite dal 3 al 27 maggio -, oltre a non avere uno slot a disposizione per inserire la sfida contro la Sampdoria.

ANSA

Vi prego di non entrare in discorsi politici, qui però #Salvini ha ragione, lo pensiamo tutti!#Inter #FermiamoStaPagliacciata pic.twitter.com/vGyFwpecXt— Rivoluzione Interista (@rivoluzioneint) February 29, 2020
Ti amo, ti amo campionato perché non sei falsato, tu no, non sei falsato.

Anche se era sembrato.#JuveInter #FermiamoStaPagliacciata pic.twitter.com/k8AZ5r0hjr— Andrea Tiberio (@AndreaTiberio7) February 29, 2020
In coppa si può giocare a porte chiuse, nel campionato italiano no, strano. #FermiamoStaPagliacciata #JuveInter pic.twitter.com/tkHv67Gq1e— Gabriele Porretta (@gabrypo) February 29, 2020