Home Notizie Ordine: “La faccia di Marotta al termine dell’incontro a Somma Lombardo..”

Ordine: “La faccia di Marotta al termine dell’incontro a Somma Lombardo..”

25
0
mercato-marotta-inter-ordine

Franco Ordine parla a Tutti Convocati, su Radio 24. La firma de Il Giornale dice: Ibra ha cambiato la vita del Milan non con gol e assist, ma alzando l’intensità degli allenamenti e con una leadership che imposto sul resto dello spogliatoio. Per questo lui voleva il riconoscimento del suo ruolo da numero uno, per un anno è uno scandalo”. 

L’ENTUSIASMO DEL MILAN

“Stiamo ribaltando il clichè per cui il Milan era il cugino povero dell’Inter. C’è anche da apprezzare il tempismo e la proposta, inedita e intelligente, fatta dai rossoneri al Brescia per Tonali. Il Milan vuole evitare l’obbligo di riscatto, ma pagando 10 milioni il prestito fa capire a Cellino di non essere intenzionato a prendere il giocatore solo per un anno.  E’ come diceva mio nonno Francesco…’chi prima arriva meglio alloggia’. Il ragazzo, quando gli hanno parlato di Milan non si è certo tirato indietro dicendo di avere un accordo con l’Inter. La questione davvero interessante è capire se il Milan riuscirà a prendere sia Tonali, sia Bakayoko. Se dovesse farcela, con Bennacer e Kessie si formerebbe un quartetto di altissimo livello”.

LA BATTUTA SU MAROTTA

“La faccia di Marotta al termine dell’incontro di Somma Lombardo e il fatto che nessuno abbia aggiunto una parola al comunicato scritto in politichese fanno capire che non tutto è tornato rose e fiori in casa Inter”, conclude Ordine.

LEGGI ANCHE:

Serie A, calendario 2020-2021: la possibile data del sorteggio