Ore calde per il trasferimento definitivo di Mauro Icardi al Psg: le cifre

0
106
inter-icardi-psg-sto-a-meraviglia-juventus-offre-20-25-milioni

La telenovela Psg-Mauro Icardi è ai titoli di coda. Dopo giorni di trattative, Inter ed il club francese, come preannunciato dal direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio, hanno di fatto raggiunto l’accordo per il riscatto del cartellino dell’argentino da parte del club francese. Le prossime ore saranno decisive per definire l’intesa che, come noto, si chiuderà sulla base di una cifra più bassa rispetto ai 70 milioni di euro pattuiti un anno fa col Psg.

Ausilio: “Tonali è da Inter, Cunha ci piace. Niente Werner. Il Ninja torna. Icardi e Perisic”

I parigini – riporta la Gazzetta dello Sport -, in virtù della crisi globale, hanno chiesto e, quindi, ottenuto uno sconto da parte della squadra nerazzurra. Alla fine l’intesa tra le parti è stata subito raggiunta, secondo quanto raccolto dal quotidiano milanese, a quota di 53 milioni di euro come parte fissa più altri 7 milioni di euro variabili. L’ufficialità è attesa nel weekend, visto che domenica scade anche l’opzione per il riscatto di Icardi da parte del Psg. Dunque, la fumata bianca è più vicina che mai: scattasse l’acquisto, diventerebbe effettivo il contratto di Mauro Icardi col Psg fino al 2024.

LEGGI ANCHE:

Ausilio al Barça: “Lautaro non è in vendita, via solo pagando la clausola”