Panucci: “All’Inter sbagliai e lo ammetto, ma Lippi aveva problemi con tutti”

0
1983
panucci-ammetto-che-all-inter-ho-sbagliato-ma-lippi-aveva-problemi-con-tutti

Intervenuto a Radio Radio, Christian Panucci ha parlato del calcio al tempo del Coronavirus e dice che, alla ripresa del campionato le squadre avranno difficoltà a ripartire. L’ex calciatore dell’Inter parla del suo rapporto con Marcello Lippi. Ecco le sue parole: “Capello mi diceva sempre di pesare le squadre, nel senso di fare il conto dei chili dei vari giocatori, e sosteneva che quelle più leggere impiegano meno tempo per entrare in condizione. Per questo mi aspetto che la formazione di Inzaghi, e anche quella di Sarri, abbiano maggiori problemi alla ripresa dell’attività”.

Panucci ha anche parlato di sé e del suo passato all’Inter: “Non avevo un brutto carattere – sottolinea l’ex calciatore -, ma avevo carattere. Alla fine qualcuno si dimentica che ho vinto 20 trofei, che a 18 anni giocavo nel grande Milan, a 23 nel Real Madrid, poi nel Chelsea e nella Roma. Capello mi ha sempre voluto con sé e non credo sia un caso. Solo con Lippi ho avuto problemi, l’ho mandato a ca***e e per questo ci ho rimesso il Mondiale del 2006. Ci sta. Io all’Inter ho sbagliato, lo ammetto, ma anche Lippi comunque aveva una gestione del gruppo davvero particolare, diciamo così, infatti aveva problemi con tanti, non solo con me e tra questi pure un certo Baggio”, ha concluso Panucci.

Radio Radio