Parma-Inter dove vederla: TV, diretta streaming e probabili formazioni

0
100
lukaku-martinez-eriksen-inter-sassuolo

Domani l’Inter di Antonio Conte sfiderà il Parma nella gara valida per la 25esima giornata di Serie A. Le due squadre si ritrovano dopo il pareggio dell’andata con i gol nerazzurri di Brozovic e Perisic.

ORARIO PARMA-INTER

Parma-Inter si giocherà giovedì 4 marzo alle ore 20.45; lo scenario della partita sarà lo stadio Tardini di Parma, ovviamente a porte chiuse. Direzione di gara affidata a Fabrizio Pasqua.

PARMA-INTER IN TV E STREAMING

Il match sarà trasmesso in diretta televisiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A(numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). ParmaInter potrà essere seguita anche in diretta streaming mediante Sky Go sia sul proprio personal computer o notebook, collegandosi al sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, preoccupandosi prima di scaricare l’applicazione per sistemi iOS e Android. In alternativa ci si potrà affidare a Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione di diversi eventi sportivi, fra cui le partite di Serie A.

Per altri approfondimenti clicca su questo LINK.

PROBABILI FORMAZIONI

Conte ritrova Hakimi dopo il turno di squalifica, scontato contro il Genoa. Il tecnico nerazzurro non cambia in difesa, mentre a centrocampo Gagliardini e Vidal potrebbero far riposare Brozovic (ancora favorito), in quel caso il regista sarebbe Eriksen. In attacco Sanchez è in gran forma e potrebbe strappare una maglia da titolare a Lautaro Martinez, mentre è intoccabile Lukaku.

Emergenza soprattutto in attacco per D’Aversa, che deve rinunciare contemporaneamente a Cornelius, Gervinho e Zirkzee, mentre è di nuovo in gruppo Pellé e recupera anche Karamoh. Il francese si candida ad essere titolare in attacco, affiancato da Kucka e Mihaila. In difesa Conti è out: Busi (o Iacoponi), Pezzella, Osorio e Gagliolo in difesa. Brugman, Hernani e Kurtic mezzali.

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Gagliolo, Giu. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Karamoh, Kucka, Mihaila.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Sanchez.