Pioli: “Siamo stati gli unici a tenere testa ai nerazzurri”

0
95
pioli-milan-non-nomina-l-inter

“Il Milan merita di arrivare nelle prime quattro. Queste 32 partite ci hanno detto che siamo stati più forti di tutti tranne dell’Inter. Possiamo giocarci le ultime giornate con le nostre ambizioni e il nostro obiettivo ancora lì da poter centrare. Siamo stati gli unici a tenere testa ai nerazzurri. Non siamo qui perché siamo stati fortunati, siamo qui perché ce lo siamo meritati”. Cosi Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Lazio.

I rossoneri di Pioli chiamati a riscattarsi dopo la sconfitta contro il Sassuolo per ottenere punti preziosi nella lotta alla Champions, con le avversarie sempre più vicine in classifica: “Fallire l’obiettivo? Non possiamo pensare a questo, non dobbiamo ragionare in questa direzione. Abbiamo dimostrato di essere forti, ma dobbiamo farlo fino alla fine di questo campionato. Le squadre che non arriveranno in Champions saranno ovviamente deluse. I nostri diretti rivali sono avversari forti, ma fino ad oggi siamo stati in grado di essere migliori di loro, quindi abbiamo dei grandi valori. Dobbiamo giocare al massimo. Dobbiamo reagire dopo una sconfitta non meritata contro il Sassuolo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Ceferin: “Superlega, tutti responsabili in 3 modi diversi. Juve, Real e Barcellona sono dei terrapiattisti”