Pirlo punge: “Juve-Napoli si rigioca? Spiace per le altre squadre”

0
3027
andrea-pirlo-intervista-juve-perde-3-0

Andrea Pirlo, allenatore della Juve, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della sconfitta dei bianconeri allo Stadium contro la Fiorentina di Prandelli. Queste le sue parole:

“Non c’entra con quello che è successo nel pomeriggio. Avevamo un atteggiamento sbagliato sin dai primi passaggi. Quando entri così vai incontro a brutte figure. Al di là dell’episodio. Forse avevamo la testa alle vacanze, siamo entrati molli. Episodi? Le immagini parlano chiaro. L’espulsione di Cuadrado era netta. Ma c’erano degli episodi a nostro sfavore che non commento. Le immagini le vedono tutti. Gap? Dobbiamo andare in vacanza qualche giorno per recuperare le forze. Ripartiremo con la stessa voglia guardando agli errori e portando avanti il progetto. Preoccupazioni? Non sono preoccupato. A parte la mollezza iniziale, nel secondo tempo avevamo il piglio giusto. Non avevamo sofferto fino agli ultimi minuti. Gli episodi poi ti possono girare in un modo o nell’altro. Le milanesi? Noi ci sentiamo forti, ma loro sono davanti e quindi hanno qualcosa in più. In questo momento possono essere considerate le favorite”.

JUVE-INTER SI RIGIOCA

“Non possiamo fare niente. Non abbiamo nessun problema a rigiocare la partita. Mi dispiace per le altre squadre che hanno viaggiato con giocatori in meno e peso punti. La sentenza non mi è sembrata corretta nei confronti di queste squadre che hanno giocato con più giocatori contagiati”, conclude Pirlo.

Sky Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Clamoroso, il Collegio di garanzia ha deciso: Juve-Napoli si rigioca