Pirlo: “Se mi riconfermerei? Certo che si, io amo la Juve”

0
38
andrea-pirlo-intervista-juve-perde-3-0

Andrea Pirlo ha parlato della vittoria in finale di Coppa Italia al microfono di ‘Rai Sport‘. Queste le sue parole:

“È stata una bellissima partita con due grandi squadre che si sono battute dal primo all’ultimo minuto, finalmente davanti al pubblico. È stata una grande festa, era importante dare a tutti una soddisfazione. Avevamo la voglia di portare a casa il trofeo. Non abbiamo fatto una stagione positiva, ma ci siamo ricompattati. Ci siamo messi in testa di portare a casa la Coppa. Abbiamo battuto grandi squadre. L’abbiamo meritata. Mi riconfermerei? Certo, sono qui per questo. Ho iniziato ad allenare per questo. Amo il calcio e voglio continuare a farlo. Poi deciderà la società, ma io vorrei continuare. Amo questo lavoro e la Juve. Il mio obiettivo è continuare. È più difficile vedere il gioco rispetto al campo, provi a chiamarla ma a volte non sentono. La sfida contro il Milan? L’Atalanta gioca sempre un calcio aggressivo, non dobbiamo dirgli noi come giocare…Sono già consapevole di quello che possa essere ciò che c’è fuori, non posso stare lì a rammaricarmi delle cose che escono sui giornali”, ha detto Pirlo.

Rai Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Sacchi duro: “Giocatori della Juve, smettetela di accerchiare l’arbitro”