Provedel cuore nerazzurro: “Thiago Motta? Quante emozioni da interista”

0
71
ivan-provedel-inter

Ivan Provedel, portiere dello Spezia, ha parlato a La Gazzetta dello Sport della stagione con i liguri. Le sue dichiarazioni in cui rivela il cuore interista:

“Lei pensi che io sono interista, e se riflettiamo su quello che il mister ha fatto in carriera con la maglia nerazzurra… A parte questo, è vero che lui è un uomo molto quadrato, ma anche estremamente tranquillo e trasmette tutto questo anche alla squadra”.

TOLDO

“Giocavo come attaccante, ho sempre voluto fare il portiere ma me la cavavo anche in attacco. La mattina giocavo e il pomeriggio con gli amici facevo il portiere. Poi è arrivato una persona che ha creduto in me e mi ha fatto iniziare. Il portiere che mi ha fatto innamorare del ruolo è Toldo. Ho visto la semifinale con l’Olanda quando parò anche le mosche. Lì ho deciso di fare il portiere”, ha detto Provedel.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Zhang attacca: “Le voci sul futuro dell’Inter? Tutte falsità e speculazioni”