Quattro nuovi soci per Interspac: da Altobelli a Oliviero Toscani

0
71
altobelli-inter-san-siro-interspac

“Ho partecipato al sondaggio e aderito all’iniziativa dell’azionariato popolare perché essere interisti è un’appartenenza artistica”. Così Oliviero Toscani invita a compilare il questionario on line di Interspac, la società presieduta da Carlo Cottarelli che lo annuncia oggi tra le nuove adesioni al progetto, assieme a Spillo Altobelli, Nicola Savino e Rudy Zerbi.

Il sondaggio per manifestare – in via informale – il proprio interesse a partecipare al progetto di azionariato popolare per l’Inter è attivo fino alle 23 di domenica 18 luglio a questo link: https://bit.ly/SurveyAzionariatoPopolareCalcio_CS1.

Nicola Savino raccoglie e rilancia l’invito: “Al di là del tifo calcistico c’è l’idea affascinante dell’azionariato popolare. Io ho compilato il sondaggio su interspac.eu e sono felice di aderire all’iniziativa per rafforzare la nostra Inter. Mi pare che all’estero funzioni, perché non deve farlo anche da noi, campioni d’Europa?”.

Alessandro Altobelli, Nicola Savino, Oliviero Toscani e Rudy Zerbi sono quindi le quattro personalità che vanno ad aggiungersi oggi ai 52 interisti noti che hanno deciso di promuovere il progetto, tra sportivi, musicisti, scrittori, giornalisti, conduttori televisivi.

I nuovi soci si vanno così ad aggiungere ai nomi già annunciati. L’elenco completo dei soci di Interspac:

  • AMADEUS (presentatore tv);
  • Alessandro Altobelli (ex calciatore);
  • Beppe BERGOMI (ex calciatore e commentatore Sky);
  • Nicola BERTI (ex calciatore);
  • Enrico BERTOLINO (comico);
  • Andrea BOCELLI (cantante);
  • Stefano BOERI (architetto);
  • Roberto BONINSEGNA (ex calciatore);
  • Paolo BONOLIS (conduttore tv)
  • Alessandro CATTELAN (conduttore tv);
  • Claudio CECCHETTO (produttore discografico);
  • Antonella CLERICI (conduttrice tv);
  • Fabio DE LUIGI (attore)
  • Valerio DE MOLLI (Managing Partner e Amministratore Delegato di The European House – Ambrosetti)
  • Gianfelice FACCHETTI (attore, drammaturgo e regista teatrale italiano, figlio di Giacinto ex calciatore e presidente dell’Inter);
  • Francesco FACCHINETTI (cantante e imprenditore),
  • Fabio FOGNINI (tennista);
  • Massimo GALLI (infettivologo e primario di malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano);
  • Peter GOMEZ (giornalista, direttore de IlFattoQuotidiano.it);
  • Tommaso LABATE (giornalista, oggi al Corriere della Sera);
  • Giancarlo LEONE (giornalista ed ex direttore di Rai 1);
  • Gad LERNER (giornalista e conduttore televisivo, oggi a Il Fatto Quotidiano);
  • Luciano LIGABUE (cantante);
  • Monica MAGGIONI (giornalista e conduttrice tv, ex presidente Rai);
  • Maurizio MANNONI (giornalista e conduttore televisivo, conduce Tg3 Linea Notte);
  • Marco Materazzi (ex calciatore);
  • Enrico MENTANA (giornalista e conduttore televisivo, direttore di La7);
  • Pietro MODIANO (manager, commissario straordinario di Banca Carige);
  • Michele MOZZATI (scrittore, autore teatrale e televisivo della coppia Gino e Michele);
  • Mario NAVA (economista e dirigente pubblico, ex presidente Consob);
  • Roberto NICASTRO (banchiere e investitore fintech);
  • Enrico PAZZALI (Presidente di Fondazione Fiera Milano)
  • Max PEZZALI (cantante);
  • Mariangela PIRA (giornalista di SkyTg24);
  • Antonio POLITO (giornalista, vicedirettore del Corriere della Sera);
  • Giacomo PORETTI (comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo);
  • Nicola PORRO (giornalista e conduttore tv);
  • Luca RAVENNA (comico);
  • Gianni RIOTTA (giornalista e scrittore, editorialista di Repubblica);
  • Enrico RUGGERI (cantante);
  • Gabriele SALVATORES (regista);
  • Nicola SAVINO (conduttore radio e tv);
  • Sergio SCALPELLI (giornalista, presidente di Linkiesta Club);
  • Pietro SENALDI (giornalista, codirettore di Libero);
  • Michele SERRA (giornalista e scrittore, editorialista di Repubblica);
  • Beppe SEVERGNINI (giornalista e scrittore, editorialista del Corriere della Sera);
  • Giovanni STORTI (comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo);
  • Anna Maria TARANTOLA (ex dirigente Banca d’Italia ed ex presidente Rai);
  • Marco TARQUINIO (giornalista, direttore di Avvenire);
  • Oliviero TOSCANI (fotografo);
  • Flavio VALERI (manager, ex ceo di Deutsche Bank Italia ora senior advisor di Dea Capital);
  • Roberto VECCHIONI (cantante);
  • Antonio VERSACE (figlio di Santo Versace);
  • Luigi VIGNALI (scrittore, autore teatrale e televisivo della coppia Gino e Michele);
  • Walter ZENGA (ex calciatore e allenatore);
  • Rudy ZERBI (conduttore produttore discografico).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Pastorello: “Lukaku? L’Inter può stare tranquilla. In sede per un altro nome”