Rmc Sport: “Rissa in tribuna tra la mamma di Rabiot e i genitori di Pogba e Mbappè”

0
125
mamma-rabiot-rissa

Come dopo ogni fallimento, la Francia delle primedonne esplode, tra accuse, mancanza di umiltà e sportività, insomma, un classico dei francesi. Eliminata agli ottavi di Euro 2020 ai rigori dalla Svizzera, dopo aver subito una clamorosa rimonta da 3-1 a 3-3, la Nazionale di Didier Deschamps è in preda a una crisi di nervi devastante. Sul ct gira intorno il fantasma di Zinedine Zidane, ma a tenere banco è soprattutto la rissa sugli spalti tra la mamma-agente dello juventino Rabiot, la fumantina Veronique, e i parenti dei due giocatori transalpini, Paul Pogba e Kylian Mbappè (che con il suo ultimo rigore, sbagliato, ha decretato la vittoria degli svizzeri).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veri Interisti (@veriinteristi)

Secondo quanto riportato da Rmc Sport, la signora Rabiot avrebbe accusato i parenti di Pogba dell’errore del centrocampista da cui è nato il pareggio degli svizzeri. E quando il portiere Sommer ha parato il rigore dell’attaccante del Psg, se l’è presa pure con il papà e la mamma di Mbappè. La mamma di Rabiot avrebbe anche accusato i giornalisti presenti in tribuna di aver coccolato Mbappè, definito invece “un arrogante”. I parenti degli altri giocatori si sarebbero schierati tutti contro Veronique, in un drammatico scontro frontale: più che Bleus, neri di rabbia. E stavolta, l’uomo della discordia Karim Benzema (quello dei ricatti a luci rosse al compagno di squadra Valbuena) o le mattane del ct Domenech non c’entrano. Insomma, un tremendo tutti contro tutti: chiunque sarà il prossimo allenatore dei Bleus avrà parecchio da fare per ricompattare l’ambiente.

Rmc Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

De Ligt, come era la storia dell’Italia che non ha incontrato…