Home Notizie Rocchi indica la strada: poco VAR e basta ai ‘rigorini’

Rocchi indica la strada: poco VAR e basta ai ‘rigorini’

0
rocchi-juve-disegnatore

Queste le indicazioni del nuovo designatore Gianluca Rocchi, secondo quanto riporta il quotidiano romano Corriere dello Sport: soglia del fallo alta, poco VAR e solo per episodi chiari e oggettivi. I ‘rigorini’ non sarà più ammessi.

“Linea dura di Rocchi anche con chi si perde episodi ‘chiari ed evidenti’. Le immagini serviranno per ristabilire la verità del campo, ma l’arbitro sarà comunque penalizzato a livello di votazione. Questo però si porta dietro l’altra faccia del problema – si legge -, chi vorrà più andare al VAR, sapendo che può rischiare un 8.40? Più discrezionalità anche sui falli di mano: sarà valutata la dinamica, posto che le braccia sopra l’altezza delle spalle saranno sempre punite. Ma i rigori con tocchi di mano di giocatori girati o per palloni appena sfiorati saranno banditi (almeno in teoria). Tocchi di mano e analisi dell’APP (Attacking Possession Phase) da prendere in esame nell’immediatezza dell’azione”.

Corriere dello Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Stadi, Dal Pino: “Consapevoli delle difficoltà, ma chiediamo l’apertura del 100%”

Exit mobile version