Home Notizie Rocchi: “Reso pubblico l’audio Var di Torino-Inter”. Furia social: “E l’audio Var...

Rocchi: “Reso pubblico l’audio Var di Torino-Inter”. Furia social: “E l’audio Var di Inter-Juve?”

0
65
marelli-rocchi-orsato-arbitri-coppa-italia

“Palla! palla! sì, ha preso palla, vai vai…”,  questo è l’audio del Var di Massa che in Torino-Inter ha di fatto avallato la decisione sul campo dell’arbitro Guida sul rigore non visto per fallo di Andrea Ranocchia su Belotti. Un errore sottolineato con la matita blu dal designatore Rocchi: “L’arbitro Massa è un Var molto forte, e ha gestito lui la tecnologia. Da istintivo, si è fidato della prima decisione dell’arbitro Guida in campo. Non ha fatto un’accurata ricerca delle immagini, ricerca che invece andava fatta. Un errore grave, ma non per questo perderemo un arbitro molto bravo come lui”.

Ma sul web scoppia la polemica dopo le parole di Rocchi. Infatti, alcuni tifosi tornano nel 2018 sul caso Orsato in Inter-Juve: “Sono passati quasi 4 anni e ancora non si trova l’audio di Inter-Juve. Invece per trovare l’audio del Var di Torino Inter ci è voluto un attimo, mentre quello di Orsato ancora non si trova. Magari incolperemo i servizi deviati, come per tutti i misteri italiani. Che strano! Aveva ragione Josè Mourinho nel 2010.. Chissà come mai determinati audio sono stati fatti sparire, chissà come mai facevano riferimento a determinate squadre”, e infine un altro utente ha scritto: “Errare humanum est, ma se sei seduto davanti ad un monitor in una comoda sala con tutti i confort e senza pathos dovuto alla partita e vedi il tocco NETTO di petto (D’Ambrosio in Fiorentina-Inter) tra mille replay che dicono altro, tu non cambi idea e dai un rigore fasullo, come minimo devi essere rimosso. Se non accade, le dietrologie nascono per forza. Infatti, Abisso arbitra ancora”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Moggi: “Flop Italia? Colpa della farsa Calciopoli”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)