Home Interviste Sacchi: “Champions, Milan e Atalanta hanno mentalità. Inter e Juve no”

Sacchi: “Champions, Milan e Atalanta hanno mentalità. Inter e Juve no”

0
422
sacchi-contro-giocatori-juve

L’ex tecnico rossonero Arrigo Sacchi parla ai microfoni de La Gazzetta dello Sport delle italiane in Champions League: “Devo dire che Milan e Atalanta sono quelle che hanno la mentalità più internazionale, mentre Inter e Juventus no, loro sono più figlie della nostra tradizione. Il Milan è capitato in un girone di ferro: è giovane, forse inesperto per certi palcoscenici, ma ha spirito di squadra, ha un gioco chiaro e moderno e può dire la sua anche in un girone durissimo. Il Real di Ancelotti adesso sfiderà l’Inter alla prima giornata. I nerazzurri sono molto italiani, se vogliono diventare più europei devono fare pressing. Contro il Real sarà una bella prova. Ma credo che sia molto interessante tutto il girone dei nerazzurri. Attenzione allo Shakhtar Donetsk di De Zerbi: fa un gioco totale. Tutti dicono che passeranno l’Inter e il Real, io non ci giurerei”, ha detto Sacchi.

La Gazzetta dello Sport 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Skriniar: “Sapevamo già di Lukaku. Eriksen? Ci ha raccontato tutto”