Home Interviste Sala:”Stadio nuovo? San Siro rimane aperto fino al 2026″

Sala:”Stadio nuovo? San Siro rimane aperto fino al 2026″

232
0

Milan e Inter vogliono costruire un nuovo stadio. Lo hanno chiarito il presidente rossonero Paolo Scaroni e l’ad nerazzurro Alessandro Antonello, entrambi a Losanna nella delegazione della candidatura di Milano-Cortina per i Giochi invernali 2026: Facciamo un nuovo San Siro accanto al vecchio, nella stessa area della concessione. Il vecchio verrà buttato giù e al suo posto ci saranno nuove costruzioni. Non sarebbe possibile giocare due partite a settimana in un impianto in ristrutturazione“, ha detto Scaroni. Ipotesi che è stata frenata nella conferenza stampa di presentazione dal sindaco di Milano, Beppe Sala:

“Il Comune è proprietario di San Siro, se Milan e Inter decidono di fare uno stadio nuovo, posso dirvi un paio di cose. Innanzitutto ci vorrà del tempo. Non si può costruire se si può fare dell’altro intorno: residenze, parte commerciale. Se i due team si presentassero con un progetto globale, è impossibile che si possa fare in pochissimi anni. E poi alla fine siamo noi i padroni dello stadio. Io vorrei fare le cose domattina ma non è così, devo smorzare gli entusiasmi. Nel dossier di Milano-Cortina abbiamo garantito che nel 2026 San Siro sarà ancora funzionante. Questa è la fine della storia. Dopo il 2026, nel caso avremo un nuovo stadio, decideremo il futuro di S.Siro. Ma ora siamo nell’assoluta condizione di confermare che quella sarà la sede della cerimonia di apertura”, dice Sala.

Sky Sport