Home Notizie Sampdoria-Inter, gesto antisportivo di Candreva non sanzionato da Orsato

Sampdoria-Inter, gesto antisportivo di Candreva non sanzionato da Orsato

0
candreva-inter-sampdoria

Siamo al minuto 65′ dell’incontro tra Sampdoria ed Inter (per la cronaca 2-2 con le reti per i padroni di casa firmate da Yoshida e Augello, per gli ospiti Dimarco e Lautaro Martinez). A far discutere nel secondo tempo, però, è il bruttissimo gesto che ha compiuto l’ex della partita, Antonio Candreva. Dopo uno scontro di gioco, in cui ha avuto la peggio il campione d’Europa Nicolò Barella (che è rimasto a terra per qualche secondo), il centrocampista ha avuto un dibattito con alcuni componenti della panchina.

Gli si è avvicinato un collaboratore tecnico di Simone Inzaghi. Ad un tratto, però, il calciatore ha preso il pallone e glielo ha scaraventato in faccia. Un gesto bruttissimo che non è stato sanzionato dal direttore di gara, Daniele Orsato. Nemmeno il VAR è intervenuto. Tantissime le proteste da parte dei nerazzurri che hanno fatto a notare all’arbitro quello che aveva compiuto il calciatore.

Nel frattempo anche i social si sono scatenati contro lo stesso Candreva. I tifosi della Beneamata attaccano. In tanti, infatti, hanno chiesto l’espulsione che non è avvenuta. Anche la stessa panchina si è lamentata per il bruttissimo gesto da parte dell’atleta.

GUARDA IL VIDEO:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Exit mobile version