Home Notizie Sanchez, è guerra fra Inter e Cile: ecco quanto possono chiedere i...

Sanchez, è guerra fra Inter e Cile: ecco quanto possono chiedere i nerazzurri come risarcimento

2324
0
sanchez-inter-pronto-a-rimanere-all-inter-sassuolo

E’ guerra tra l’Inter e la nazionale del Cile. Causa? Alexis Sanchez e i suoi infortuni ogni volta che ha messo piede in patria. La dirigenza nerazzurra è furiosa con i cileni e chiede un risarcimento. Quanto possono chiedere i nerazzurri come risarcimento? A questa domanda ha risposto il sito calciomercato.com.

“Le alternative a Lukaku forse non ci sono essendo un calciatore quasi insostituibile – si legge sul sito -, ma certamente perdere altri attaccanti per l’Inter potrebbe rappresentare un serio problema da risolvere in occasione del mercato di gennaio.

Venendo alle domande giuridico-calcistiche, ecco in breve le due risposte:

1. I club non possono non rilasciare i propri calciatori innanzi a una chiamata da parte delle Nazionali

Secondo quanto prevede il Regolamento FIFA, ecco le conseguenze in caso di rifiuto a mettere a disposizione un proprio calciatore per le partite delle nazionali: se una Società si rifiuta di mettere a disposizione uno dei suoi calciatori, il Comitato per lo Status del Calciatore domanderà all’Associazione nazionale alla quale la Società appartiene di dichiarare perduta, per la Società in questione, la partita (o le partite) alla quale il calciatore ha partecipato. Tutti i punti ottenuti dalla Società in questione dovranno essere annullati. Nel caso di una partita giocata secondo il sistema di coppa, questa dovrà essere dichiarata vinta dalla squadra avversaria, qualunque ne sia stato il risultato.

2. L’Inter potrà certamente chiedere un indennizzo alla FIFA. Precisamente, in caso di un infortunio di un proprio calciatore durante gli impegni con la propria Nazionale, il club proprietario del cartellino potrà ricevere un massimo di 28.540 euro per ogni giornata di stop, per un massimo totale di 7,5 milioni di euro per giocatore”.

calciomercato.com

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Rueda ct Cile provoca, l’Inter non ci sta: “Frasi inaccettabili ed offensive, Sanchez sempre problemi in Nazionale”