Sassuolo-Inter 3-4, che finale! I nerazzurri portano a casa i 3 punti

0
689
lautaro-lukaku-inter-gol-sassuolo-nerazzurri

Nell’anticipo delle 12:30 al Mapei Stadium, l’Inter torna alla vittoria contro il Sassuolo grazie alle doppiette dei suoi attaccanti. Un successo grazie al “fattore L”: doppietta per Lautaro e per Lukaku, che si “spartiscono” anche i due rigori assegnati ai nerazzurri. Vantaggio-lampo del Toro nerazzurro, con il gol più veloce di questa Serie A dopo appena 1 minuto e 4 secondi, poi il pareggio di Berardi. Verso la fine del primo tempo Lukaku porta l’Inter di nuovo in vantaggio, che fa doppietta in 7′ e nella ripresa Lautaro lo imita trovando il bis personale. Sul 4-1, però, gli uomini di Antonio Conte rischiano parecchio. Djuricic e Boga, appena entrati, accorciano le distanze. Finisce 4-3 per l’Inter, che ora pensa alla Champions League al prossimo incontro contro il Borussia Dortmund.

SASSUOLO-INTER 3-4

2′ Lautaro Martinez (I), 16′ Berardi (S), 38′ Lukaku (I), 45′ rig. Lukaku (I), 71′ rig. Lautaro Martinez (I), 74′ Djuricic (S), 82′ Boga (S)

SASSUOLO (4-3-1-2): Consigli; Muldur (76′ Toljan), Marlon, Peluso, Tripaldelli; Duncan, Magnanelli, Obiang (52′ Boga); Traoré (66′ Djuricic); Berardi, Caputo. All. De Zerbi

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva (73′ Lazaro), Gagliardini,  Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro (72′ Politano), Lukaku (90′ Vecino)All. Conte

Ammoniti: Obiang (S), Duncan (S), Magnanelli (S), de Vrij (I), Muldur (S), Lazaro (I)