Serie A, Calhanoglu è il giocatore del mese. I milanisti polemizzano: “Marotta colpisce ancora”

La Lega Serie A ha eletto il miglior giocatore del mese di novembre. Ad essere premiato è Hakan Calhanoglu dell’Inter con la premiazione che avverrà prima della gara con il Cagliari. La classifica è stata redatta secondo le rivelazioni statistiche di Stats Perform. Il giocatore nerazzurro è stato al centro di tantissime polemiche sin dalla sua decisione di passare dal rossonero al nerazzurro e ora questo premio non fa che gettare benzina sul fuoco. Infatti, su Twitter numerosi commenti contro il giocatore turco da parte dei tifosi milanisti: “Il pippone turco il migliore del mese? quanti soldi hanno dati i cinesi per ricevere questo premio inutile???”, un altro scrive: “Marotta colpisce ancora, è lui che decide nella sede della lega”. Un altro rosica: “Calhanoglu è molto utile mi dicono, forse per le amichevoli”.

Mentre qualcuno non vuole sentir parlare di rimpianto: “Non capisco quelle trasmissione che parlano di rimpianto. Stiamo andando bene senza, lo abbiamo avuto per 4 anni e non per sei mesi. C’è stato il tempo per il giudizio e dalle stesse trasmissioni è stato giudicato sempre male condividendo che non meritasse i 6 milioni di ingaggio. Quindi rimpianto di che?”.

I tifosi dell’Inter puntano sull’ironia: “Non ricordo quanto lo abbiamo pagato. Per un giocatore così avremo speso come minimo 40 milioni di euro”, un altro tifoso scrive: “Banconota da zero euro, Beppe masterclass”. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Perisic: “Ecco in cosa sono migliorato di più. Futuro? Tra un paio di settimane ci incontreremo”

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -