Home Notizie Serie A, dove vedere Atalanta-Inter in TV e streaming: tutte le informazioni

Serie A, dove vedere Atalanta-Inter in TV e streaming: tutte le informazioni

664
0
inter-news-serie-a-real

Si avvicina il ritorno in campo dell’Inter, attesa domenica alle 15 dalla 7.a giornata di Serie A. A Bergamo la squadra di Antonio Conte sfiderà l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

ATALANTA-INTER, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Domenica 8 novembre alle 15 Atalanta-Inter sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky: il match sarà visibile sui canali Sky Sport (252 del satellite) e Sky Sport Serie A. La sfida sarà visibile anche in streaming, con due modalità: attraverso Sky Go, per gli abbonati Sky che vorranno seguira su pc, tablet, smartphone. Oppure attraverso Now Tv, il servizio streaming di Sky.

Per altri approfondimenti cliccare QUI.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA-INTER

Due difese a 3, due interpretazioni però differenti del modo di attaccare e difendere. Atalanta – Inter sarà una sfida certamente delicata, che potrebbe essere decisa molto anche dai duelli individuali prima ancora che di filosofia di gioco. Tanti dubbi nell’Inter. Il primo è quello che si porta dietro l’infortunato Lukaku, sul quale però la scelta non dipenderà totalmente da Conte: da giovedì il belga è a lavoro per provare un recupero in extremis. Sulla trequarti favoritissimo Nicolò Barella, anche se il mister nerazzurro dovrà invece ragionare sul possibile inserimento di Christian Eriksen e valutare lo stato del recupero di Milan Skriniar, martedì in tribuna a vedere i compagni contro il Real Madrid.

Possibile che nei tre dietro rientri Aleksandar Kolarov, anche se Alessandro Bastoni resta leggermente favorito per una migliore interpretazione del ruolo. Roberto Gagliardini, fedelissimo di Conte ed ex della partita, potrebbe trovare spazio dal 1′, con Marcelo Brozovic non certo di trovare una maglia da titolare.

Queste le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Ruggeri; Gomez; Ilicic, D. Zapata.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Gagliardini, Young; Barella; Lautaro Martinez, Sanchez.