Serie A, Inter-Cagliari 1-1: Lautaro furioso, Nainggolan ringrazia Bastoni

0
1111
bertolino-tebas-lautaro-martinez-inter-2019-20-psg

A San Siro l’Inter di Antonio Conte non va oltre il pareggio, il terzo consecutivo in campionato, dopo essere andata in vantaggio grazie a un colpo di testa di Lautaro Martinez su assist nel nuovo acquisto Young, schierato titolare; nella ripresa il pari dell’ex Nainggolan grazie ad una deviazione di Bastoni. Nel finale Lautaro perde la testa: espulso per un fallo non dato, proteste veementi e derby a rischio tra due settimane. In attesa di Napoli-Juve, i nerazzurri accorciano leggermente in classifica e vanno a -3 dai bianconeri.

INTER-CAGLIARI 1-1

29′ Lautaro (I), 78′ Nainggolan (C)
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar (17′ Godin), De Vrij, Bastoni; Young, Barella, Borja Valero, Sensi (82′ Sanchez), Biraghi (85′ Dimarco); Lautaro, Lukaku. All. Conte

 

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan; Nandez, Nainggolan (86′ Cigarini), Oliva (74′ Castro), Ionita, Pellegrini (76′ Mattiello); Joao Pedro, Simeone. All. Maran

Ammoniti: Lukaku (I), Barella (I), De Vrij (I), Maran (all. C)

Espulso Lautaro al 94′