Home Notizie Serie A, Inter-Sampdoria 2-1: decidono Lukaku e Lautaro

Serie A, Inter-Sampdoria 2-1: decidono Lukaku e Lautaro

12
0
lukaku-lautaro-inter-spal

Nell’ultimo recupero della 25a giornata di Serie A, l’Inter batte 2-1 la Sampdoria e si porta a -6 dalla Juventus in testa. A San Siro, grande primo tempo dei nerazzurri che dominano in lungo e in largo e trovano il gol con Romelu Lukaku (10′), servito al bacio da Christian Eriksen, e Lautaro Martinez (33′): per la LuLa sono 30 reti stagionali. Nella ripresa i ragazzi di Conte calano, i blucerchiati tornano in partita con Thorsby (53′), ma non trovano il pari. Successo che dà morale per la rincorsa al tricolore ai nerazzurri, in attesa del match di mercoledì contro il Sassuolo.

Conte: “Inter? Orgoglioso della crescita. Ora alziamo l’asticella. Eriksen…”

INTER-SAMPDORIA 2-1

10′ Lukaku (I), 33′ Lautaro Martinez (I), 53′ Thorsby (S)

 

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva (73’ 11 Moses), 5 Gagliardini, 23 Barella, 15 Young (73’ 34 Biraghi); 24 Eriksen (78’ 20 Borja Valero); 9 Lukaku (82’ 7 Sanchez), 10 Lautaro Martinez.

In panchina: 46 Berni, 2 Godin, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 30 Esposito, 31 Pirola, 32 Agoume, 33 D’Ambrosio.

Allenatore: Antonio Conte.

SAMPDORIA: 1 Audero, 24 Bereszynski, 15 Colley, 34 Yoshida, 29 Murru; 18 Thorsby, 7 Linetty (81’ 16 Askildsen), 91 Bertolacci (82’ 4 Vieira), 14 Jankto (69’ 26 Leris); 11 Ramirez (69’ 12 Depaoli); 17 La Gumina (76’ 9 Bonazzoli).

In panchina: 30 Falcone, 3 Augello, 5 Chabot, 6 Ekdal, 21 Tonelli, 23 Gabbiadini, 33 Rocha.

Allenatore: Claudio Ranieri.

Arbitro: Mariani. Assistenti: Mondin – Galetto. Quarto Uomo: Piccinini. Var: Aureliano, asisstente Passeri.

Note
Ammoniti:
 Bertolacci (S), Lautaro Martinez (I), Thorsby (S), Borja Valero (I), Gagliardini (I)
Corner: 5-1
Recupero: 1°T 0’, 2°T 4’.