Home Notizie Serie A, Inter show: 5-2 al Benevento. Super Hakimi

Serie A, Inter show: 5-2 al Benevento. Super Hakimi

110
0
hakimi-super-inter-travolgente-contro-benvento-calendario-serie-a

Dopo i 4 gol alla Fiorentina, l’Inter di Antonio Conte ne rifila 5 al al Benevento di Pippo Inzaghi nel recupero della prima giornata. Altri tre punti. In questo inizio di campionato nerazzurro, condito appunto da cinque reti, due traverse, tante occasioni. Non tutto è ancora perfetto, con i due gol subiti e qualche occasione di troppo concessa alla squadra di casa. Ma proprio queste occasioni collezionate dai padroni di casa danno ancora più valore al successo per 5-2 dell’Inter. La squadra di Inzaghi sì sempre rincorso, ma più volte ha dato fastidio, organizzando un buon pressing e trovando diverse chance pericolose.

Una partita senza storia. Dopo appena 23 secondi quando Achraf Hakimi ripete la stessa magia vista contro la Fiorentina servendo Romelu Lukaku che infila per la prima volta il portiere del Benevento. La partita diventa un quasi monologo per l’Inter, che trova la rete altre quattro volte, con Roberto Gagliardini, ancora Lukaku, Achraf Hakimi e infine Lautaro Martinez.

IL TABELLINO

BENEVENTO-INTER 2-5

1′, 28′ Lukaku (I), 25′ Gagliardini (I), 34′, 75′ Caprari (B), 42′ Hakimi (I), 71′ Lautaro Martinez (I)

BENEVENTO (4-3-2-1): 1 Montipò; 11 Maggio (18 Foulon 46′), 15 Glik, 5 Caldirola, 93 Barba (3 Letizia 37′); 29 Ionita, 28 Schiattarella, 14 Dabo (56 Hetemaj 70′); 19 Insigne (13 Tuia 46′), 17 Caprari; 21 Moncini (9 Lapadula 64′).
A disposizione: 12 Manfredini, 80 Gori, 4 Del Pinto, 16 Improta, 20 Di Serio, 25 Sau, 44 Iago Falque.
Allenatore: Filippo Inzaghi.

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 11 Kolarov; 2 Hakimi, 22 Vidal (23 Barella 52′), 5 Gagliardini (24 Eriksen 81′), 15 Young (14 Perisic 65′); 12 Sensi (77 Brozovic 65′); 9 Lukaku (10 Lautaro 65′), 7 Sanchez.
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 33 D’Ambrosio, 95 Bastoni, 99 Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte.

Marcatori: 1′ Lukaku (I), 25′ Gagliardini (I), 28′ Lukaku (I), 34′ Caprari (B), 42′ Hakimi (I), 71′ Lautaro (I), 76′ Caprari (B)
Ammonito: Schiattarella (B)
Recupero: 2′ – 3′.

Arbitro: Marco Piccinini (sezione Forlì).
Assistenti: Mondin, Mastrodonato.
Quarto Uomo: Marinelli.
VAR e Assistente VAR: Nasca, De Meo.

LEGGI ANCHE:

Inter, rimborso abbonamenti 2019/20: tutte le informazioni