Serie A, la campagna pubblicitaria di Dazn fa infuriare i tifosi: “Vergognosi”

0
72
codacons-dazn-serie-a-2021-2024
ANSA

Nuova bufera su DAZN: la piattaforma di streaming, che si è aggiudicata i diritti per trasmettere la Serie A per il prossimo triennio, ha scelto di pubblicizzare la nuova stagione utilizzando una vecchia immagine dello scorso campionato.

C’è un particolare, però, che non è sfuggito ai tifosi, che hanno così iniziato a ironizzare sui “tempi di ritardo” a cui bisognerà abituarsi. In particolare, DAZN utilizza una foto che ritrae lo scudetto cucito sulla maglia della Juve. Sulla maglia dei bianconeri, e in particolare su quella di Federico Chiesa, c’è ancora lo scudetto. Che, invece, manca sulla casacca dell’Inter indossata da Romelu Lukaku. Un elemento che non è passato inosservato, soprattutto da parte di tutti i tifosi italiani che non siano bianconeri, che ricordano alla piattaforma che la vincitrice della stagione 2020/2021 non è stata la squadra bianconera e avrebbero preferito vedere i rappresentanti delle squadre in ordine di classifica della passata stagione.