Home Notizie Serie A, Verona-Inter: dove vederla in TV e streaming

Serie A, Verona-Inter: dove vederla in TV e streaming

31
0
verona-inter-quarantena-playoff-governo-serie-a-stipendi-aic-la-lega-ripresa-a-maggio-debito-serie-a

Giovedì sera nel posticipo delle 21.45 Hellas Verona-Inter chiude il trentunesimo turno di Serie A. Gli uomini di Antonio Conte, dopo la sconfitta interna, in rimonta, dal Bologna cercheranno di cambiare ruota e accorciare sulla Lazio, dopo la partita persa contro il Lecce.

Rivoluzione Inter, sei giocatori lasceranno il club: tutti i nomi

DOVE VEDERE VERONA-INTER

Il match Verona-Inter sarà visibile su Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 e 255 del satellite).  La gara sarà visibile anche in diretta streaming. Gli abbonati Sky potranno seguirla sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, sia su pc e notebook, mediante Sky Go . C’è inoltre l’opzione Now Tv , che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare a coloro che acquistano uno dei pacchetti offerti.

VERONA-INTER: PROBABILI FORMAZIONI

Per Conte ci sono le assenze di Stefano Sensi, Nicolò Barella e Victor Moses per infortunio e di Alessandro Bastoni e Danilo D’Ambrosio per squalifica. Ritornano disponibili Marcelo Brozovic, Matias Vecino e Milan Skriniar. Nei tre di difesa dovrebbe trovare posto Diego Godin. A centrocampo sulle corsie esterne Antonio Candreva ed Ashley Young. Sulla trequarti Christian Eriksen. In avanti è possibile che Alexis Sanchez scalzi Lautaro Martinez.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Badu, Miguel Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore, Juric.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Young; Eriksen; R. Lukaku, Sanchez. Allenatore, Conte.

LEGGI ANCHE:

Mandzukic, assalto Inter. GdS: “Un vice Lukaku a costo zero”