Home Interviste Skriniar: “Bene la Champions ma quest’anno poteva andare meglio”

Skriniar: “Bene la Champions ma quest’anno poteva andare meglio”

421
0
skriniar - inter

Skriniar direttamente dal ritiro della Nazionale slovacca, in attesa dalle sfide contro Azerbaigian e Giordania, traccia un bilancio conclusivo della sua stagione con l’Inter. Ai microfoni di Sport.sk ,il difensore nerazzurro si è espresso così: “Siamo riusciti ad arrivare in Champions League, che è una cosa grandiosa, ma la fine del campionato è stata molto dura. Fortunatamente siamo arrivati al quarto posto e va bene così, ma la classifica avrebbe potuto essere migliore; purtroppo, come l’anno scorso, non abbiamo evitato la crisi e abbiamo perso un punti importanti”.

Il giocatore nerazzurro poi si è soffermato anche sull’arrivo di Antonio Conte dicendo: “Personalmente, non l’ho ancora incontrato, perché quando lo hanno presentato come nuovo allenatore, tutti noi giocatori non eravamo più in Italia. Con l’arrivo di un nuovo allenatore sicuramente arriveranno anche nuove sfide e aspettative importanti. Antonio Conte e l’Inter sono in grado di vincere un titolo”.

Milan Skriniar non vede l’ora di cominciare la nuova stagione ,dove lo aspettano nuove sfide eccitanti e nuovi amici di reparto. Uno di questi è Diego Godin ,che insieme a Samir Handanovic e Stefan De Vrij formeranno un nuovo bunker per Antonio Conte , un bunker tutto nerazzurro. I giocatori si presenteranno ad Appiano Gentile per poi recarsi in Svizzera, a Lugano, per il ritiro 2019, che inizierà la prima settimana di luglio.