Skriniar: “Stiamo facendo le cose giuste. Ecco cosa non dobbiamo fare”

0
413
Milan Skriniar arriva ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro la Juventus:

Milan Skriniar, dopo una stagione davvero difficile passata sotto la guida tecnica di Antonio Conte, quest’anno sembra essersi ripreso alla grande tornando uno dei giocatori più importanti dell’Inter in difesa insieme a Stefan de Vrij e Alessandro Bastoni. Il muro nerazzurro è intervenuto ai microfoni di ‘Sport Mediaset’ all’indomani dell’ampia vittoria conquistata dalla ‘Beneamata’ contro il Crotone in campionato (6-2), che ha permesso al ‘Biscione’ di raggiungere otto vittorie consecutive in Serie A. Skriniar ha spiegato cosa lui e i suoi compagni non possono permettersi di fare durante le partite. Queste le sue parole:

Conte: “Vidal? Testa bassa e pedalare, qui nessuno ha il posto assicurato”

“Nelle otto vittorie consecutive non penso ci siano segreti. Stiamo lavorando e facendo le cose giuste. Soprattutto, siamo una squadra che cerca di dare continuità a lavoro, prestazioni e risultati. Il mister dice che dobbiamo concedere meno gol? Sicuramente sì. Per quello dico che dobbiamo continuare a migliorarci, anche perché l’anno scorso non prendevamo tutti questi gol. Fortunatamente, rispetto alla scorsa stagione ne segniamo qualcuno in più, ma noi difensori dobbiamo cercare di subirne qualcuno in meno”, ha spiegato Skriniar.

Sport Mediaset

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Bergomi: “Milan? Tutti a parlare del sorpasso da parte dell’Inter. Tutti chi?”