Home Notizie SM – L’esclusione di Icardi? Decisione della famiglia Zhang

SM – L’esclusione di Icardi? Decisione della famiglia Zhang

3482
0
icardi - zhang

Mauro Icardi è sempre più separato in casa. Il giocatore argentino ha deciso, di comune accordo con l’Inter, di lasciare il ritiro di Lugano e di allenarsi diviso dal gruppo a Milano. SportMediaset ha svelato un ulteriore dettaglio sulla decisione del club.

“Lo strappo decisivo è arrivato nella mattinata di sabato – scrive il sito -, quando l’Inter ha fatto sapere a Icardi che avrebbe dovuto allenarsi per l’ennesima volta da solo, per ritrovare la condizione, e soprattutto evitare qualsiasi tipo di contatto con stampa e tifosi nell’unico allenamento semi-aperto del ritiro di Lugano. L’attaccante argentino allora, sapendo già che non avrebbe fatto parte della spedizione in Cina, molto scoraggiato da tutta questa situazione ha chiesto e ottenuto il permesso di lasciare la Svizzera e tornare a casa”. 

“Icardi aveva cominciato il ritiro credendo di poter riuscire a conquistare Antonio Conte, nonostante Beppe Marotta avesse comunicato ufficialmente come lui e Radja Nainggolan non rientrassero più nel progetto tecnico interista, una decisione irremovibile che secondo i ben informati arriva direttamente dalla famiglia Zhang e dal presidente Steven. La sua voglia di rimanere però si è scontrata con la realtà dei fatti: Conte prima gli ha detto chiaramente che non c’era nessuna possibilità di convincerlo a cambiare idea, poi gliel’ha fatto capire escludendolo da ogni esercitazione tattica. Quando Icardi ha saputo che non sarebbe andato in Cina, ha capito una volta per tutte che la sua storia all’Inter è davvero finita”.

SportMediaset