Sole 24 Ore – Moratti dona il suo stipendio da 1,5 milioni ai dipendenti in Cig

0
36
moratti-massimo

“Vi ringrazio per i sacrifici che state facendo che, certamente, sono di grande aiuto per il superamento di un periodo difficile. Mi permetto, per questo, di mettere a disposizione il mio emolumento annuo che almeno Vi consentirà di alleviare, almeno in parte, il peso della cassa integrazione. Un caro saluto. Massimo Moratti”.

Con questa lettera autografa ai dipendenti dello stabilimento Saras di Sarroch, il presidente dell’azienda di raffinazione petrolifera ha rinunciato al proprio compenso annuo, circa 1,5 milioni, per integrare lo stipendio dei dipendenti in cassa integrazione. Gesto apprezzato anche dai sindacati: “La famiglia Moratti ancora una volta dimostra di stare vicino ai suoi dipendenti”.

Sole 24 Ore

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

In Spagna pazzi di Inzaghi: che elogio di AS al tecnico…