Steven Zhang si trasforma in modello: lancia un nuovo store Suning

0
766
stipendi-suning-steven-zhang-inter-lega-dal-pino-zazzaroni

Il Suning Group della famiglia Zhang e Hainan Tourism Investment, hanno firmato un accordo di partenariato strategico a Sanya, città turistica della Cina meridionale, nella provincia di Hainan. Entrambe le parti sfrutteranno i rispettivi vantaggi per concentrarsi su logistica, immobili commerciali, vendita al dettaglio di prodotti turistici e altri settori per realizzare una cooperazione globale e multilivello. Suning International è il ramo aziendale globale di Suning Group. Questo segmento è impegnato nella costruzione di supply chain per l’importazione e l’esportazione, nonché di retail intelligente online e offline, allo scopo di soddisfare la crescente domanda dei clienti cinesi di prodotti importati.

Oltre a Suning International, Suning ha sviluppato una propria piattaforma di servizi retail di fascia alta, Sup’s. Componente fondamentale della strategia di retail globale di Suning ed esempio pionieristico della filosofia del suo marchio internazionale, Sup’s si impegna a introdurre e incubare esperienze, servizi e prodotti speciali emergenti di alto livello nel mondo.

Al servizio fa da modello proprio Steven Zhang, il presidente dell’Inter. Infatti, in questo periodo è molto impegnato in affari. In particolare, nella promozione, appunto, del nuovo retail service Sup’s. Presenti, tra questi, anche molti prodotti italiani. Uno store su cui il colosso di Nanchino punta molto in questo 2021, e per cui lo stesso Steven si è prestato a fare da modello. Non è escluso che anche l’Inter venga coinvolta nelle varie attività di lancio. Riporta Adnkronos.

Inoltre, Suning e Zhang vantano nella loro rete una serie di brand di gamma alta che eccellono nel consumo esperienziale: oltre a Sup’s, ricordiamo il Luxury Hotel Bellagio Shanghai e KUROGI, ristorante giapponese di altissimo livello, entrambi sotto l’egida di Suning International. Queste aziende hanno il potenziale per portare in futuro a Hainan le attività di brand, punti vendita pop-up e varie attività esperienziali. Infatti, Suning vanta già oltre 70 negozi fisici ubicati a Hainan e in futuro prevede di costruire un’ulteriore entità offline sulla base del suo accordo con Hainan Tourism Investment.

Adnkronos

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inter, arriva il piano anti-crisi di Suning: possibili nuovi soci in…