Stipendi, le big d’Europa tagliano: monte ingaggi Juve da 4° posto mondiale

0
48
monte-ingaggi-independent-l-equipe-agnelli-juve-travaglio-totò-moncalvo

Si parla solo dell’Inter, problemi solo all’Inter, ma gli sforzi economici ai quali è costretta la squadra di Steven Zhang non sono qualcosa di prettamente italiano, anzi: tutto il mondo del pallone deve fare i conti con monte ingaggi fuori portata al momento da Real Madrid e Barcellona Bayern Monaco Psg, con l’eccezione della Premier League, c’è da sfoltire, utilizzare la forbice e trovato un accordo coi calciatori.

Lionel Messi, al lordo, annualmente, di stipendio, percepisce 110 milioni di euro. E, ovviamente, appesantisce le casse del Barcellona: a novembre il club blaugrana ha ricevuto l’ok dai calciatori per congelare 191 milioni di euro per portare in porto la nave, scrive la Gazzetta dello Sport, posticipando così il pagamento di172 milioni, 122 dei quali per la remunerazione fissa. Inoltre, il Barça ha spalmato ingaggi pesanti di giocatori importanti. A Madrid, sponda Real, invece si era agito d’urgenza un anno fa, decidendo il taglio del 10% per tutti i giocatori. E ora si tratta sulla falsa riga di 12 mesi fa.

Cristiano Ronaldo ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022. Lo stipendio del fenomeno portoghese è di 31 milioni di euro netti a stagione che pesano per circa 54,24 milioni in termini di ingaggio lordo sul bilancio del club.  Il monte ingaggi della Juventus supera i 250 milioni di euro lordi ed è al quarto posto a livello mondiale.

Anche le grandi di Francia Germania, che non avevano aderito al progetto Superlega, che avrebbe portato una pioggia di soldi sulle partecipanti, devono far quadrare bene i conti. Il Psg, che paga 300 milioni di ingaggi, la scorsa stagione non ha pagato i premi per gli obiettivi raggiunti; il Bayern, invece, un anno fa ha iniziato a spalmare gli ingaggi e i contratti di big. Solo la Premier ‘sorride’: l’anno è stato duro, ma i proventi delle tv non hanno mandato in difficoltà in sistema. Di seguito tutti gli ingaggi dei top club europei:

  • 10. Tottenham: 173 milioni di monte ingaggi
  • 9. Arsenal: 201 milioni di monte ingaggi
  • 8. Bayern Monaco: 212 milioni di monte ingaggi
  • 7. Chelsea: 214 milioni di monte ingaggi
  • 6. Liverpool: 220 milioni di monte ingaggi
  • 5. Manchester United: 235 milioni di monte ingaggi
  • 4. Juventus: 236 milioni di monte ingaggi
  • 3. Manchester City: 252 milioni di m.g
  • 2. Paris Saint-Germain: 304 milioni di m.g
  • 1. Barcellona: 320 milioni di m.g

Gazzetta dello Sport

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

La Juve è una polveriera: lite di fuoco tra Paratici e Nedved