Suso: “Io vicino all’Inter, mi voleva Spalletti”

0
66
suso-inter-mi-voleva-spalletti

Tra gli aneddoti emersi dalle parole di Jesus Suso ospite di Casa Sky Sport, ci sono le trattative di mercato che in passato l’hanno coinvolto, dalla Roma fino all’Inter: “Con Monchi abbiamo parlato soltanto, mentre dall’Inter c’era un’offerta: Spalletti mi ha detto che con lui potevo diventare un giocatore importante. Io ero d’accordo, perché l’Inter giocava benissimo e il suo sistema era ottimo, ideale per me. Spalletti è un grande allenatore, però mi dispiaceva cambiare casacca. Al massimo non dovevo fare il trasloco, però la possibilità c’è stata”. 

“Un giorno – continua Suso -, mi piacerebbe tornare a giocare in Italia, anche a Genova sono stati sei mesi bellissimi. Ora però gioco con il Siviglia”.

RIPRESA LIGA

Lo spagnolo ha espresso scetticismo in merito alla ripresa del campionato spagnolo: “Io voglio pensare che non si giochi, la situazione con il Covid-19 non è ancora molto chiara. Dipende tutto da come si sviluppa l’epidemia”.

Sky Sport