Tacconi in lacrime: “Dybala fuori dai cog**, vada a rovinare l’Inter. Irrati incapace, rigore Inter dubbio”

0
64
stefano-tacconi

Stefano Tacconi piange su Juve-Inter. L’ex portiere bianconero si è sfogato così contro l’arbitro Irrati, ma soprattutto contro Paulo Dybala. Queste le sue parole ai microfoni de Il Giornale:

“Penso che con un arbitro all’altezza sarebbe finita diversamente. Sarebbe una partita da rigiocare per l’incompetenza totale del direttore di gara. Irrati ha condizionato la gara? Dico solo che è un’arbitro incapace per una partita del genere. A quali episodi mi riferisco? Ma un po’ per tutto, ha gestito davvero male una partita così importante come Juventus-Inter. Non ne ha imbroccata una, è stato davvero incapace”.

DYBALA

“Juve sfortunata? No, non è stata sfortunata: Allegri ha sbagliato formazione in pieno. Dybala deve andare fuori dai c… a calci nel c…. Dybala ha giocato con l’Inter ieri. È un fantasma in campo pazzesco. La Juve ha fatto bene a non rinnovargli il contratto? Ma stiamo scherzando? A quelle cifre? Ma che vada fuori dalla balle, che vada a rovinare l’Inter. Allegri doveva lasciarlo fuori e metti altro centrocampista come ad esempio Arthur. Dybala non serve a niente, è un fantasma in campo. Girava come una trottola, ho un canzone giusta per lui ‘Trottolino amoroso’ di Amedeo Minghi. Ditemi a cosa è servito ieri sera questo fantasma…”.

SCUDETTO

“Io spero una tra Napoli e Milan, spero che l’Inter non lo vinca (ride; ndr). Rossoneri e azzurri poi non lo vincono da tanti anni il titolo e soprattutto spero che lo vinca Pioli perché ho un’amicizia con lui e anzi gli ho appena mandato un messaggio per fargli gli auguri per stasera”, ha concluso Tacconi.

Il Giornale

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Bonolis punge: “C’è chi porta cicatrici da decenni, capita che la luna giri di traverso”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Veri Interisti (@veriinteristi)