Torino-Inter 1-2: il gol meraviglioso di Lautaro risolve una partita dura

0
224
lautaro-martinez-inter-gol

Termina 1-2 tra Torino e Inter nella 27esima giornata di Serie A. Primo tempo senza reti, nella ripresa i nerazzurri si portano in vantaggio con Lukaku che non sbaglia dal dischetto (62′), rispondono i padroni di casa con il pareggio momentaneo grazie alla rete di Sanabria al 70′. E’ Lautaro Martinez all’85’ a regalare all’Inter il gol della vittoria.

Dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa, Davide Nicola è costretto al primo cambio: fuori Baselli per un problema fisico, al suo posto scende in campo Karol Linetty. I nerazzurri provano in tutti i modi a scardinare la difesa avversaria e la grande occasione arriva al 62′ quando Lautaro Martinez viene abbattuto in area da un intervento fuori tempo di Armando Izzo e si guadagna il calcio di rigore. Sul dischetto si presenza Romelu Lukaku che con grandissima freddezza spiazza Sirigu e segna lo 0-1.

Pochi minuti dopo arriva anche la grandissima occasione per il raddoppio, con Hakimi che da ottima posizione prova a piazzare in porta il pallone, ma è bravissimo Sirigu a negargli il settimo centro stagionale con un’istintiva parata di piede. Al 70′ arriva la rete del pareggio in modo parecchio rocambolesco: batti e ribatti all’interno dell’area di rigore nerazzurra sugli sviluppi di un calcio d’angolo e Sanabria ne approfitta con il tocco vincente che vale l’1-1. Al minuto 80 cambio offensivo per Stellini, spazio per Alexis Sanchez al posto di Marcelo Brozovic. Proprio in quello che sembra essere il momento più difficile della sfida, all’86’ ci pensa Lautaro Martinez con un meraviglioso colpo di testa a segnare l’1-2 sfruttando un cross al bacio di Alexis Sanchez.

All’88’ arrivano gli ultimi cambi della sfida: fuori Hakimi e Lautaro Martinez, dentro Darmian e Vecino. Per i granata invece ingresso di Belotti al posto di Sanabria. Dopo tre minuti di recupero arriva il fischio finale di un Torino-Inter soffertissimo, ma deciso con una vittoria importantissima.

IL TABELLINO

TORINO-INTER 1-2
MARCATORI: 62′ Lukaku (I, rig.), 70′ Sanabria (T), 85′ Lautaro Martinez (I)

TORINO: 39 Sirigu; 5 Izzo, 4 Lyanco, 3 Bremer; 27 Vojvoda (89′ 10 Gojak), 8 Baselli (49′ 77 Linetty), 38 Mandragora, 7 Lukic, 29 Murru (67′ 15 Ansaldi); 24 Verdi (67′ 11 Zaza), 19 Sanabria (89′ 9 Belotti).

In panchina: 18 Ujkani, 32 Milinkovic-Savic, 13 Rodriguez, 26 Bonazzoli, 45 Ferigra, 99 Buongiorno.

Allenatore: Davide Nicola.

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi (88′ 36 Darmian), 23 Barella, 77 Brozovic (81′ 7 Sanchez), 5 Gagliardini (56′ 24 Eriksen), 14 Perisic (56′ 15 Young); 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez (88′ 8 Vecino)

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 99 Pinamonti.

Allenatore: Cristian Stellini (Antonio Conte squalificato).

Arbitro: Valeri. Assistenti: Ranghetti – Lo Cicero. Quarto uomo: Di Martino. Var: Fabbri. Assistente Var: Mondin.

Note
Ammoniti: 
Gagliardini (I)
Corner: 1-8
Recupero: 1°T 1′, 2°T 3′.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Champions, Mazzola punge: “Juve eliminata? Non mi dispiace mica tanto”