L’Inter non lo mette mai in discussione, ma come riportato da Tuttosport quello Samir di Handanovic è un caso aperto per il club nerazzurro. Quello di ieri sera in Coppa Italia è soltanto l’ultimo di una serie di errori che stanno evidenziando una stagione di molto al di sotto delle sue possibilità. Trovare un sostituto sul mercato diventa quindi una priorità per il futuro:

“Come si è evinto anche dai vari replay, Bastoni sul retropassaggio di De Vrij era in netto vantaggio su Ronaldo e col braccio destro ha indicato ad Handanovic di rimanere in area per offrirgli uno scarico semplice all’indietro, invece il portiere è uscito dall’area – neanche con troppa veemenza – ed è successo il patatrac. Colpa di Bastoni, a quel punto non lucido nello spazzare o tagliare fuori Ronaldo, ma anche di Handanovic che non ha seguito l’indicazione del compagno, lasciando così una prateria al portoghese”.