Home Notizie UFFICIALE – Inter e Atalanta posticipano il debutto in Serie A

UFFICIALE – Inter e Atalanta posticipano il debutto in Serie A

56
0
lega-serie a - inter-nuove-regole-maglie-codacons-lega-campionato-responsabile-medico

La prima gara di campionato dell’Inter di Antonio Conte e l’Atalanta sarà posticipata in via del tutto eccezionale e in virtù del fatto che hanno chiuso la stagione 2019-2020 per ultime rispetto a tutte le altre squadre a causa degli impegni in Champions e in Europa League. Lo riporta oggi la Gazzetta dello Sport in un suo editoriale online.

LA DECISIONE

La decisione è stata presa all’unanimità dal Consiglio di Lega di serie A, riunitosi per via telefonica per decidere sulla questione. Il Consiglio ha ritenuto fondate le richieste presentate da Inter e Atalanta: i nerazzurri hanno chiuso la stagione 2019-2020 il 21 agosto con la finale di Europa League contro il Siviglia, mentre l’Atalanta il 12 agosto con la partita di Champions contro il Psg. Sono le uniche due squadre ad aver disputato le Final Eight. Queste le uniche eccezioni previste: per tutte le altre squadra, il via è per il 19 settembre. Mercoledì 2 settembre saranno svelati i calendari. Anche Roma e Cagliari avrebbero presentato la medesima richiesta che, però, sarebbe stata al mittente.

RIVOLUZIONE ARBITRI

L’altra scelta di rilievo presa dal Consiglio Federale ha riguardato  la riunificazione delle commissioni arbitrali di Serie A e B: a partire da questa stagione, Can A e Can B saranno riunificate, quindi gli arbitri potranno essere designati indistintamente per partite di Serie A e Serie B. Nella giornata di martedì 1 settembre sarà ufficializzato il nome del designatore unico.

Gazzetta dello Sport
LEGGI ANCHE: