Home Interviste Vecino: “Champions troppo sofferta, non siamo stati costanti”

Vecino: “Champions troppo sofferta, non siamo stati costanti”

171
0
vecino - uruguai

Intervenuto in conferenza stampa il centrocampista dell’Inter e  dell’Uruguay ,Matias Vecino, ha parlato della stagione appena conclusa con i nerazzurri:

L’obiettivo principale dell’Inter era la qualificazione alla prossima Champions League, anche se abbiamo sofferto un po’ troppo – dice l’uruguaiano.  Avevamo una rosa per arrivare anche in una posizione migliore in classifica, ma non siamo stati costanti” ha sottolineato il centrocampista nerazzurro, mandando anche un segnale di permanenza: “L’anno prossimo vogliamo fare ancora meglio.

“La Serie A sta crescendo, sono arrivati personaggi che aumentano la visibilità del nostro campionato. L’obiettivo di tutte le squadre è quello di ridurre il gap con la Juve per avere un campionato più avvincente”, ha poi concluso.

Per Matias Vecino ed il suo compagno di squadra Diego Godin , l’ormai futuro difensore centrale dell’Inter ,la stagione non è ancora finita. Infatti i due giocatori rappresenteranno l’Uruguay in Copa America in Brasile, dal 14 giugno fino al 7 luglio.