Venezia-Inter 0-2: super gol di Calhanoglu, Lautaro la chiude

L’Inter passa 2-0 meritatamente in casa del Venezia e certifica l’ottimo momento di forma con 3 punti di vitale importanza in ottica classifica. Un super gol di Hakan Calhanoglu porta in vantaggio gli uomini di Simone Inzaghi. Torna al gol anche Lautaro Martinez grazie ad un calcio di rigore al 90′ che gli permette di ritrovare fiducia. Momentaneamente la squadra di Inzaghi è a -1 da Napoli e Milan.

IL MATCH

Il Venezia conferma sì di essere una buona squadra, ma fa fatica a costruire qualcosa in fase offensiva. Si difende bene, cerca di chiudere gli spazi e quando i nerazzurri vanno al tiro, c’è sempre Romero attento e lucido. Fino al minuto 34 quando l’argentino viene battuto da Calhanoglu. E’ Milan Skriniar ad andare vicino al gol di testa, ma Haps salva sulla linea. Il Venezia prova a costruire qualcosa, però, la squadra di Paolo Zanetti deve ringraziare Romero che nega in un paio di occasioni il raddoppio dell’Inter.

IL TABELLINO

Venezia-Inter 0-2

VENEZIA (4-3-3): 88 Romero; 7 Mazzocchi (17 Johnsen 62′), 31 Caldara, 32 Ceccaroni, 55 Haps; 44 Ampadu (33 Crnigoj 85′), 5 Vacca (8 Tessmann 71′), 27 Busio; 10 Aramu (14 Henry 71′), 77 Okereke (9 Forte 85′), 23 Kiyine.
A disposizione: 12 Lezzerini, 3 Molinaro, 11 Sigurdsson, 13 Modolo, 18 Heymans, 30 Svoboda, 42 Peretz.
Allenatore: Paolo Zanetti.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 95 Bastoni, 32 Dimarco; 36 Darmian (2 Dumfries 71′), 23 Barella (5 Gagliardini 82′), 77 Brozovic, 20 Calhanoglu (8 Vecino 58′), 14 Perisic (33 D’Ambrosio 82′); 9 Dzeko, 19 Correa (10 Lautaro 58′).
A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 48 Satriano.
Allenatore: Simone Inzaghi.

Marcatori: 34′ Calhanoglu (I), 96′ Lautaro (I) su rig.
Ammoniti: Aramu (V), Haps (V)
Note: ammonito Paolo Zanetti (V)
Recupero: -, 6′

Arbitro: Marinelli.
Assistenti: Di Vuolo e Galetto.
Quarto Uomo: Gariglio.
VAR: Irrati.
Assistente VAR: Carbone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Ranocchia: “Aura strana di uomo spogliatoio, tutto esagerato. C’è grande legame tra di noi”

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -