VIDEO – Figuraccia del cronista Rai: “L’Inter prende Kulusevski per giugno”

0
2738
dejan-kulusevski-giugno-rai

Serata perfetta per l’Inter di Antonio Conte che ritrova il successo. Infatti, la Beneamata va in semifinale di Coppa Italia e vede l’esordio, appena sbarcato, di Eriksen. Niente da fare per la volenterosa Fiorentina caduta sotto i colpi di Candreva e Barella. Nel mezzo il pari di Caceres. Serata storta, invece, per i telecronisti della Rai (e non è la prima). La telecronaca di Dario Di Gennaro e il commento tecnico di Andrea Agostinelli non ha convinto. Tanti errori, tanti sbagli di persona. Ma soprattutto una macchia grande come una causa quando è entrato appunto Eriksen ed è stato chiamato lo spot. Di Gennaro ha annunciato l’erroneo colpo di mercato: “L’Inter che ha preso Kulusevski per giugno”, dimenticando che l’operazione in realtà è stata messa a segno della Juventus per il giocatore svedese, come poi rettificato dal bordocampista.

“Adesso Young si è spostato a sinistra con Moses a destra”, dice il telecronista, che però Young ha giocato dal primo minuto a sinistra..

Ancora una volta tra i trend topic dei social, sulla partita, incombono le critiche per la telecronaca Rai. C’è chi si appunta tutti gli errori in telecronaca: “C’è il gol della Fiorentina, addirittura il gol viene attribuito a Candreva. Qualcuno aiuti i telecronisti RAI, non ci stanno capendo nulla”; in molti come spesso capita maledicono il canone: “150€ all’anno per sentire:Sensi innesca Candreva, ma Sensi non è neanche convocato;Un grande scolpitore di testa; – In caso di pareggio si andrà avanti. Tutto ok. Grazie Rai”.

ECCO IL VIDEO DI “KULUSEVSKI ALL’INTER”