VIDEO – La furia di Conte in tribuna e il disagio del fratello Gianluca

0
6740
conte-fiorentina-inter-fratello

Fiorentina-Inter è stata sicuramente una gara particolare per Antonio Conte. L’allenatore nerazzurro, squalificato, ha seguito il match in uno speciale box in tribuna allo stadio Artemio Franchi, con il suo vice Christian Stellini a comandare in panchina. Anche a distanza il tecnico salentino ha trovato il modo di farsi sentire dai suoi. Le telecamere hanno immortalato un siparietto con il fratello Gianluca, suo collaboratore.

E’ stato un leone in gabbia. Antonio Conte in virtù della squalifica rimediata in quel di Udine non ha potuto seguire la sua Inter in panchina. Una situazione che comunque non gli ha impedito di scatenarsi come sempre, per dare indicazioni ai giocatori. Le telecamere di Sky, nel finale di gara con il risultato di 2-0 in favore per i nerazzurri, hanno immortalato un Conte non molto soddisfatto. Il tecnico nerazzurro a tal proposito si è avvicinato al fratello Gianluca e con veemenza si è lasciato dare il microfono per comunicare direttamente con la panchina. Una scena curiosa con l’irruenza del tecnico che ha lasciato interdetto il suo consanguineo con un’espressione che è tutta un programma. A proposito del fratello, il suo incarico principale è legato però all’analisi delle partite, infatti spesso e volentieri nel corso dei match sale in tribuna dove anche con l’aiuto degli strumenti tecnologici, lavora per migliorare l’atteggiamento tattico della squadra, con foto, video, e segnalazioni da passare ad Antonio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 

Marotta: “Gli azionisti daranno tanto all’Inter. Andiamo avanti così”