Home Notizie VIDEO – Le Iene, Orsato e Valeri scappano senza rispondere

VIDEO – Le Iene, Orsato e Valeri scappano senza rispondere

8384
0
rizzoli-valeri-orsato-scappano-dalle-domande-le-iene

Accuse pesanti dell’ex procuratore FIGC Giuseppe Pecoraro  (dimesso da nel 2019) sul derby d’Italia dell’aprile 2018. L’ex procuratore stava indagando sulla mancata espulsione di Pjanic (già ammonito), in merito al brutto fallo su Rafinha. Dopo le clamorose dichiarazioni a Le Iene e la risposta poco chiara dell’arbitro Rizzoli, evitano di rispondere alle domande Orsato e Valeri, che di quella partita erano arbitro e uomo al Var. I due sono scappati senza lasciare dichiarazioni.

ECCO IL VIDEO DI LE IENE:

LE PAROLE SENZA SENSO DI RIZZOLI

Sul caso della gara di campionato Inter-Juve è stato interpellato anche Nicola Rizzoli, attuale responsabile e designatore della CAN A. Il disegnatore è chiaramente teso mentre risponde alle domande.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate ai microfoni de Le Iene.

“Pecoraro ci ha chiesto l’audio di tutta la partita che non esiste, non viene fatta e non è in possesso di nessuno. Esistono degli audio di alcuni episodi ma non dell’intera partita. Noi abbiamo mandato tutto alla procura ed a Pecoraro. Le cose che non avevamo, non potevamo darglielo. Video senza audio? Me lo faccia vedere. Dubito che ci sia un video senza audio, è impossibile. Ritardo? A me non risultano sei mesi dalla richiesta alla consegna. Dovreste controllare. Il ritardo eventualmente non dipende da noi. Faremo molto di più per la trasparenza. Prossimamente si potranno ascoltare tutti gli audio”.

La risposta è stata commentata anche dall’arbitro Claudio Gavillucci raggiunto telefonicamente dalle Iene nella stessa inchiesta: “La registrazione parte dal momento del fischio di inizio sia audio che video. Si registra tutta la partita o come fai a sapere quando registrare?”.

ORSATO PROMOSSO

“Chiesi l’audio-video della partita, in particolare per il fallo di Pjanic su Rafinha, dove non è stato estratto un secondo giallo nei confronti di Pjanic. Il calcio non era ambiente per me, perciò mi sono dimesso. Orsato dopo un errore clamoroso che ha condizionato il campionato è stato pure promosso, ma di che parliamo, più chiaro di così”, le clamorose dichiarazioni di Pecoraro a Le Iene.

Le Iene

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Juve 2018, Pecoraro: “Se dopo quell’errore gravissimo Orsato viene promosso, di cosa parliamo?”