VIDEO – Marelli: “O sono entrambi calci di rigore oppure nessuno dei due..”

0
758
marelli-rigore-ronaldo-inventato-tuffo-clamoroso

L’ex arbitro Luca Marelli, sul suo blog, certifica un altro errore clamoroso dell’arbitro Giua.

“Sanabria allunga la gamba destra, tocca leggermente lo stinco sinistro di Ronaldo che cade a terra con qualche attimo di ritardo. C’è pochissimo ma in campo fischiare il calcio di rigore per la dinamica dell’azione ci sta. Il VAR, come ormai sappiamo, nulla può: per quanto si tratti di un contatto lievissimo, il contatto stesso c’è e, pertanto, il protocollo impedisce qualsiasi margine di intervento. Siamo di fronte al solito problema: in presenza di un contatto, per quanto molto marginale, la scelta del campo non può che essere confermata”.

 

“Il paradosso del protocollo si concretizza un paio di minuti dopo continua Marelli -. Cuadrado, in piena area di rigore, allarga il braccio destro ed impatta il volto di Gumus: Contatto leggerissimo anche in questo caso ma, a differenza di quanto accaduto due minuti prima, Giua non fischia e, ovviamente, il VAR nulla può anche in questo caso: qualunque fosse stata la decisione, il protocollo non consentiva spazi di manovra. Il paradosso è proprio questo: o sono entrambi calci di rigore oppure nessuno dei due episodi è meritevole di massima punizione. La rigidità del protocollo, però, porta a questi estremi: in una metà campo un contatto leggero viene punito col calcio di rigore, nell’altra area nulla. Oggettivamente così non si può andare avanti“.

Fonte – lucamarelli.it