Bambino picchiato a Ventimiglia, Acerbi: “Forza Ryan, la tua Inter è con te. San Siro ti aspetta”

Francesco Acerbi, difensore dell’Inter, ha mandato un messaggio al piccolo Ryan, vittima di una violenza atroce dal compagno della nonna. Purtroppo il bambino di sei anni è stato picchiato a morte dal compagno della nonna il diciannove dicembre. Questo il video messaggio pubblicato sulla pagina ufficiale del difensore:

“Ciao piccolo. Ho saputo di quel fatto e sono rimasto veramente sotto shock. Sono rimasto stupito per ciò che ti sia successo, sono molto triste perché sono cose che non devono mai capitare. Ho saputo che sei anche un grande tifoso dell’Inter. Ti invito al nostro stadio, ti faccio conoscere tutti i giocatori che vuoi, ti devi riprendere. Ti aspettiamo Ryan – continua Acerbi -. Ti mando un grosso abbraccio di cuore come se fossi il mio bambino. Sappi che la tua Inter è con te e quando sarai guarito, ti farò conoscere tutti i giocatori della squadra. Forza piccolo, lo stadio San Siro ti aspetta”, conclude il difensore.

Per fortuna le condizioni del bambino stanno migliorando. Forza Ryan, ti aspettiamo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -