Pubblicità
Home Notizie Barzaghi: “Thuram? Questo il punto. Ronaldo si è offerto all’Inter”

Barzaghi: “Thuram? Questo il punto. Ronaldo si è offerto all’Inter”

barzaghi-inter-ronaldo-thuram
Pubblicità

Marco Barzaghi, giornalista di Sport Mediaset, rileva un retroscena che riguarda il futuro di Cristiano Ronaldo, ormai ai ferri corti con il Manchester United. Queste le sue parole direttamente dal proprio canale YouTube:

Pubblicità

“Lo United vuole scaricare Cristiano Ronaldo, occhio al licenziamento per giusta causa dopo le ultime dichiarazioni durante l’intervista ai microfoni di Talk TV di Piers Morgan, parole dannose per l’immagine della squadra di Ten Hag. Il giocatore si sarebbe offerto sia al Napoli che all’Inter. Ha un ingaggio molto pesante di trenta milioni di euro. Pare che entrambe le squadre hanno declinato l’offerta del suo procuratore Jorge Mendes. In queste ore si parla dell’iscrizione dei suoi figli in una scuola di Lisbona, quindi è plausibile che Cristiano Ronaldo possa finire alle corte dello Sporting Lisbona, squadra dove crebbe professionalmente. E’ tutto da vedere perché il calciomercato è imprevedibile”.

Barzaghi ha parlato anche di un vecchio obiettivo dell’Inter, ovvero Marcus Thuram, figlio di Lilian. L’attaccante francese non vuole rinnovare con il Borussia M’gladbach e a gennaio si parla di una sua cessione per non perderlo a zero nel giugno prossimo. Le parole del giornalista:

“Credo che la dirigenza vuole provare a portarlo subito a Milano per non rischiare a giugno. Sarebbe una mossa in stile Eriksen quando fu prelevato dal Tottenham, però servono almeno dieci milioni di euro. Le concorrenti non mancano, quella del Bayern Monaco è tosta che sta cercando di prelevarlo a zero. Avere Thurman già a gennaio è ottimo per la squadra di Simone Inzaghi, qualche tentativo si farà sicuramente perché c’è qualche possibilità. Sulle tracce del giocatore ci sono anche Liverpool, Tottenham, Juve e Marsiglia. La squadra nerazzurra ha un piccolo vantaggio rispetto alle altre, perché due anni fa aveva già chiuso la trattativa con i tedeschi per portare Thuram a Milano, ma poi la trattativa saltò perché il giocatore si fece male. Per l’Inter l’unico pericolo si chiama Bayern Monaco, però i bavaresi hanno tanti giocatori in quel ruolo”, ha detto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Pubblicità