Gioia Inter, Juve battuta 4-2 in finale: MA CHE PERISIC

0
13
perisic - inter

L’Inter conquista l’ottava Coppa Italia della sua storia. E lo fa al termine di un match clamoroso, una finale ricchissima di colpi di scena all’Olimpico dove, appunto, l’Inter di Simone Inzaghi ha superato la Juve di Massimiliano Allegri per 4-2. Un incontro incredibile, aperto dalla prodezza di Nicolò Barella nel primo tempo e che vede i bianconeri ribaltare la situazione con un micidiale uno-due a inizio ripresa firmato da Alvaro Morata e Dusan Vlahovic. Un doppio gancio che però fa barcollare ma non mollare i nerazzurri, che si rianimano e all’80esimo riprendono il risultato con il super rigore di Hakan Calhanoglu, per poi chiudere la contesa nel primo tempo supplementare con la doppietta di un meraviglioso Ivan Perisic, che con il suo gol capolavoro e un altro rigore spacca definitivamente. Allegri in lacrime, espulso dopo aver cercato due volte la rissa da bar vicino l’area interista, chiuderà la stagione con zero titoli, mentre Simone Inzaghi si gode il suo secondo trionfo interista dopo la Supercoppa.

IL TABELLINO

JUVE-INTER 2-4
MARCATORI:
 7′ Barella (I), 50′ Morata (J), 52′ Vlahovic (J), 80′ Calhanoglu (I, rig.), 99′, 102′ Perisic (I, 1 rig.)

JUVENTUS: 36 Perin; 6 Danilo (41′ 9 Morata), 4 De Ligt, 3 Chiellini (84′ 5 Arthur), 12 Alex Sandro (91′ 17 Pellegrini); 28 Zakaria (66′ 27 Locatelli), 25 Rabiot; 11 Cuadrado, 10 Dybala (100′ 18 Kean), 20 Bernardeschi (66′ 19 Bonucci); 7 Vlahovic.

In panchina: 1 Szczesny, 23 Pinsoglio, 24 Rugani, 38 Ake, 41 Nicolussi, 47 Miretti.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio (63′ 32 Dimarco, 116′ 95 Bastoni), 6 De Vrij, 37 Skriniar; 36 Darmian (63′ 2 Dumfries), 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu (91′ 22 Vidal), 14 Perisic; 9 Dzeko (63′ 19 Correa), 10 Lautaro Martinez (91′ 7 Sanchez).

In panchina: 21 Cordaz, 97 Radu, 5 Gagliardini, 13 Ranocchia, 18 Gosens, 88 Caicedo.
Allenatore: Simone Inzaghi.

Arbitro: Valeri. Assistenti: Giallatini – Preti. Quarto Uomo: Sozza. VAR: Di Paolo. Assistente VAR: Abisso. Assistente riserva: Longo.

Note
Spettatori:
 67.994
Espulso: Allegri (J) al 104esimo
Ammoniti: Brozovic (I), Allegri (J), Fabris (I, vice all.), Locatelli (J), Vidal (I)
Corner: 7-9
Recupero: 1°T 2′, 2°T 4′. 1°ts 2′, 2° ts 2′.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Biglietti Cagliari-Inter, la decisione di Giulini: tifosi nerazzurri trattati diversamente dai…