Pubblicità
Home Interviste Gnonto: “Diventai interista per davvero dopo l’arbitraggio di Orsato in Inter-Juve”

Gnonto: “Diventai interista per davvero dopo l’arbitraggio di Orsato in Inter-Juve”

gnonto-inter-juve-2018
Pubblicità

Wilfried Gnonto, cresciuto nelle giovanili dell’Inter, si prepara a vivere un’estate da protagonista. La stagione vissuta con la maglia dello Zurigo è stata buona (10 gol e 5 assist in 35 presenze complessive). Ai microfoni di Sportweek, Gnonto ha rivelato un aneddoto sul famigerato Inter-Juve del 2018, con protagonista assoluto Daniele Orsato. Il classe 2003, nel corso dell’intervista, ha infatti spiegato come è nato il tifo per l’Inter. Queste le sue parole:

Pubblicità

“Quando sono arrivato a Milano non ero tifoso – ha detto il calciatore – per me esistevano solo il Barcellona  e Leo Messi. Poi mi sono affezionato ai colori nerazzurri, e qualche volta ho anche pianto”.

Gnonto è poi andato avanti, parlando nel dettaglio dell’episodio che gli ha fatto capire di essere un tifoso dei nerazzurri convinto: In occasione di Inter-Juve dell’aprile 2018, per esempio: la partita della manca espulsione di Pjanic per il fallo su Rafinha. Ero a San Siro insieme a un mio amico, e quando Higuain segnò a pochi minuti dalla fine scoppiammo in lacrime. Quella sera diventai interista per davvero”. Il legame con il suo primo club è rimasto forte, nonostante la carriera lo abbia condotto altrove.

Sportweek

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Pubblicità