Lautaro attacca: “In tanti chiacchierano troppo, io non ascolto”

0
46
lautaro-martinez-inter-crespo

Contro lo Spezia Lautaro Martinez è tornato a esultare, rabbiosamente, e a rispondere a tono a coloro che lo avevano criticato. Il Toro lo ha fatto urlando negli istanti successivi del gol e pure nelle dichiarazioni post-partita: “Io sono tranquillo, perché lavoro sempre per la squadra, per dare una mano ai miei compagni. Sono concentrato, anche se all’esterno in tanti chiacchierano troppo. Io non ascolto, penso alla mia famiglia, a chi mi vuole bene e all’Inter. Io do sempre il massimo e continuerò a farlo”.

Sempre a Inter TV, poi, l’attaccante ha parlato anche del suo gol: “Sapevo che Ivan Perisic, una volta rientrato verso il centro del campo, avrebbe messo quel tipo di pallone a mezza altezza. Mi sono posizionato davanti al difensore e ho provato a deviare il pallone per mettere in difficoltà il portiere”. È bastato correggere leggermente la traiettoria del cross del numero 14 per sorprendere Ivan Provedel, ma in quel gesto tecnico c’è tanto del momento di Lautaro e delle sue attitudini. Il Toro sa capire dove si trova, cosa fare per raggiungere l’obiettivo e poi ama gridare al mondo la sua soddisfazione. Lui risponde così.

Inter TV

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Inzaghi: “Vittoria di maturità e lucidità. D’Ambrosio, Gosens e Derby, vi spiego”