Pioli: “Nelle ultime 5 partite c’è bisogno che succeda qualcosa che non è successo fino ad oggi”

0
42
pioli-milan-non-nomina-l-inter

Stefano Pioli presenta la gara nella consueta conferenza stampa della vigilia a Milanello. Queste le sue parole:

“Classifica? Non ce n’è bisogno, siamo consapevoli del percorso che stiamo facendo e del momento che stiamo vivendo, che è il momento più elettrizzante ed eccitante che possiamo vivere. A 5 dalla fine siamo in lotta per vincere lo scudetto, siamo concentrati su domani. Mi sento di dire che i nostri tifosi hanno già vinto lo scudetto, sono i migliori. Ci coccolano, ci motivano, ci stimolano, ci danno energia. Averli così numerosi domani non può che darci ulteriore spinta. Non conta tanto come sta la squadra dopo il derby, conta quello che vogliamo fare domani sera”.

ORARI

“Onestamente le ultime due giornate, se ci sarà ancora equilibrio, sarebbe stato giusto giocarle in contemporanea. Inutile comunque parlare di cose che non posso controllare, nessuno ha chiesto il mio parere. Favori arbitrali? Nelle ultime 5 partite c’è bisogno che succeda qualcosa che non è successo fino ad oggi”.

INTER

“Non è questa la situazione che mi interessa. Dobbiamo provare ad avere qualcosa in più dei nostri avversari domani. Troveremo una squadra molto motivata così come tutti i nostri avversari, che hanno giocato giustamente la partita della vita, Concentriamoci su cosa possiamo cambiare o determinare, che è la partita di domani. Il derby è importantissimo, sappiamo che più ci avviciniamo alla fine del campionato e più il risultato peserà tanto. Non è importante se la squadra è delusa o altro, è importante la partita di domani e ci siamo preparati nel miglior modo possibile. Perdere il derby ci ha deluso e non ci ha fattto bene, rimane comunque un’altra competizione che non può influenzare la classifica del campionato”, ha detto Pioli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Albertini si lamenta: “Gol di Bennacer regolare, non lo dico da milanista”