Spezia-Inter 1-3: bellissimi i gol di Brozovic e Lautaro, la chiude Sanchez

0
42
sanchez-lautaro-inter-gol-sassuolo

Terza vittoria consecutiva per l’Inter, questa volta allo stadio Picco di La Spezia, contro la squadra di Thiago Motta. I gol di Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez cambiano una partita complicata, perché lo Spezia, pur non essendo trascendentale, si trova più volte pericoloso. Dall’altra parte la squadra di Simone Inzaghi ha la capacità di congelare il gioco e di non rischiare (quasi) mai, arrivando al raddoppio dell’argentino quasi come naturale conseguenza. Il 3-1 finale è quindi quasi dovuto.

Primo tempo senza particolari sussulti né da una parte né dall’altra. È Brozovic a spostare gli equilibrio con bellissimo tiro al volo. Il primo gol in campionato del croato è molto bello, con D’Ambrosio che entra in scena come attore e lo Spezia che si trova sotto.

Nella seconda frazione l’Inter va più vicina al 2-0, con Barella che da pochi passi manda fuori per il possibile raddoppio. Anche con Perisic che ruba la palla a Dzeko. Non così Lautaro Martinez che, dopo una giocata bellissima di Perisic – stop e colpo di tacco a rientrare per cercare il centro del campo – tocca con l’esterno verso l’angolino lontano, per raddoppiare il vantaggio. Lo Spezia, pur quadrato e con l’idea di contenere, di fatto non ha quasi mai la possibilità di cambiare il punteggio. A due minuti dalla fine Maggiore pesca il jolly dalla distanza, con il pallone che finisce all’incrocio. Poco dopo Lautaro e Sanchez firmano l’1-3 che non modifica la sostanza: tre punti per l’Inter e primo posto in attesa del Milan.